Le virtù del caffè

Cosa rappresenta il caffè?

Il caffè rappresenta la principale merce agricola di scambio al mondo e la seconda materia prima commercializzata dopo il petrolio.
Costituisce all’incirca il 4% del commercio mondiale di prodotti  alimentari, dà lavoro a oltre cento milioni di persone attraverso l’importazione, la trasformazione e la distribuzione.

Gli scambi mondiali di caffè producono tra i dieci e i quindici miliardi di dollari, a seconda degli anni (Comitato francese del caffè).

Sul pianeta ogni anno si bevono quattrocento miliardi di tazze di caffè, cioè dodicimila tazze al secondo.

Il caffè infatti è parte integrante della vita familiare, sociale, professionale e addirittura culturale, anche se più ci avviciniamo all’equatore, più il consumo si riduce. Del resto, vi è qui un paradosso, perché i paesi produttori sono quelli che ne consumano di meno.

Dopo un buon pasto beviamo un buon caffè. Per tentare un approccio amoroso proponiamo un caffè. Gli affari si discutono spesso davanti a un caffè. La pausa caffè permette di rinsaldare i legami in azienda o in un ufficio pubblico. Nelle giornate di sole ci si ritrova facilmente davanti a una tazzina, seduti al tavolino o al bancone di un locale talvolta eponimo di questa famosa bevanda.

I più celebri amanti del caffè..

Tra i celebri amanti del caffè possiamo citare: Honoré di Balzac (l’impronta del suo brico è sempre visibile sul suo tavolo al museo di rue Raynouard, a Parigi) , Johann Sebastian Bach , Bach , Luigi XV , Voltaire, William Harvey, scopritore della circolazione sanguigna, Beethoven, che contava in maniera ossessiva sessanta chicchi per tazza, Napoleone Bonaparte, Talleyrand, per il quale il caffè doveva essere “Nero come il diavolo, caldo come l’inferno, puro come un angelo e dolce come l’amore”,Louis-Ferdinand Céline,il re di Prussia Federico il Grande, che a quanto pare sostituiva l’acqua con lo champagne, lo scrittore e gastronomo Anthelme Brillant-Savarin , il filosofo Bernard Le Bovier de Fontenelle,ecc.

Ma il caffè fa bene o fa male?

Come vediamo, il caffè è buono per il palato di chi lo ama, ma è anche buono per la salute?

Lodato da alcuni e denigrato da altri, che cosa dire delle sue azioni effettive o presunte sulla salute?

Il blog “Caffè Saviano”

Questo blog Caffè Saviano nasce con l’esigenza di fornire risposte al lettore desideroso di soddisfare la sua curiosità sulle virtù reali o supposte del caffè..

Seguici..

 

(fonte : F.Senninger / photo:web)

#iobevocaffesaviano

Lascia un commento